Domanda Mobilità ATA e Docenti 2021, Richiesta, Scadenza e Requisiti

In data 28 Marzo 2021 è stata pubblicata l’ordinanda che regola e gestisce la domanda per la Mobilità 2021 per il Personale ATA e per i Docenti delle scuole pubbliche italiane, le domande per i trasferimenti potranno essere inviate a partire dal 29 marzo 2021, in questo articolo andiamo a vedere tutte le novità che riguardano la Mobilità 2021-2022 per il personale della scuola, vediamo come presentare la domanda, quali sono i requisiti e la scedenza entro cui è possibile inviare l’istanza di trasferimento.

Domanda Mobilità ATA e Docenti 2021

Come ogni anno il Ministero dell’istruzione ha pubblicato l’ordinanza con la quale si da l’avvio alla presentazione delle domande per la Mobilità del Personale ATA e per i Docenti che lavorano nelle scuole pubbliche italiane, stiamo parlando dei trasferimenti che ogni anno avvengono sul territorio nazionale e che sono regolate appunto dall’ordinanza del Ministero.

Le domande di trasferimento potranno essere inviate direttamente online utilizzando la piattaforma Polis Istanze Online, la medesima piattaforma che stanno utilizzando tutti i candidati per la presentazione delle domanda per il Concorso ATA 2021.

Per accedere alla piattaforma è necessario essere registrati alla stessa, nel caso non siete ancora registrati vi consigliamo di prendere visione della nostra guida di approfondimento sulla registrazione alla piattaforma Istanze Online.

Non tutti però potranno utilizzare questa piattaforma per la presentazione delle domande, con un’ordinanza specifica viene riservata alla mobilità 2021 dei docenti di religione cattolica che dovranno presentare la domanda ancora in modalità cartacea.

Vediamo di seguito quali sono le date di invio e di scadenza per le domande di Mobilità 2021-2022

Domanda Mobilità ATA e Docenti 2021 Date e Scadenza

Prima di vedere nel dettaglio quali sono le date di inizio e scadenza per la presentazione delle domanda di Mobilità 2021 ricordiamo che non tutti i possono inoltrare la domanda di trasferimento, esiste infatti il vincolo dei 5 anni sulla cattedra assegnata per alcune categorie di docenti che non possono quindi chiedere la mobilità e in particolare sono:

  • tutti i docenti che lavorano nella scuola secondaria di primo e secondo grado che sono stati immessi in ruolo dalle graduatorie del concorso scuola straordinario 2021;
  • tutti i docenti immessi in ruolo nell’anno scolastico 2020/2021.

Fatta questa precisazione vediamo ora quali sono tutte le date per l’inivio della domanda e la scadenza entro cui è possibile presentare l’istanza:

Mobilità scuola 2021/2022Scadenze domandaEsiti
Insegnantidal 29 marzo 2021 al 13 aprile 20217 giugno
Personale educativodal 15 aprile 2021 al 5 magio 20218 giugno
Personale ATAdal 29 marzo al 15 aprile 202111 giugno
Insegnanti di religione cattolicadal 31 marzo al 26 aprile 202114 giugno 2021

Quindi riepilogando ecco da quando potranno essere inviate le domande e fino a quando:

  • DOCENTI: Per il personale docente le domande potranno essere effettuate da oggi, 29 marzo, al 13 aprile 2021. Entro il 19 maggio saranno ultimati gli adempimenti degli uffici periferici del Ministero, i movimenti saranno pubblicati il 7 giugno 2021.
  • PERSONALE EDUCATIVO: Il personale educativo potrà presentare domanda di mobilità dal 15 aprile al 5 maggio 2021. Le operazioni saranno concluse entro il 19 maggio, la pubblicazione dei movimenti avverrà l’8 giugno 2021.
  • PERSONALE ATA: le domande potranno essere effettuate da oggi, 29 marzo, al 15 aprile 2021. Gli adempimenti degli uffici si svolgeranno entro il 21 maggio, la pubblicazione dei movimenti è fissata per l’11 giugno 2021.
  • DOCENTI RELIGIONE: potranno presentare domanda di mobilità dal 31 marzo al 26 aprile 2021, i movimenti saranno pubblicati il 14 giugno 2021.

Di seguito mettiamo a disposizione in formato Pdf l’ordinanza del Ministero dell’Istruzione del 29 Marzo 2021 sulla Mobilità 2021 di Docenti e ATA:

https://ilconcorsoscuola.it/wp-content/uploads/ordinanza-miur-29-marzo-Mobilità-scuola-2021-docenti-personale-ATA.pdf

Come inoltrare la Domanda di Mobilità 2021 (Docenti e ATA) su Istanze Online

Per quanto concerne la presentazione della domanda di Mobilità 2021-2022 come abbiamo già accennato va presentata telematicamente (tranne per i docenti di religione che la dovranno presentare in modalità cartacea), la domanda va inoltrata sulla piattaforma Istanze online del Ministero.

Per accedere alla piattaforma i candidati dovranno inserire le credenziali di accesso, ed iniziare la compilazione della domanda, nel caso l’utente riscontri delle difficoltà o delle problematiche connesse alla compilazione o presentazione della domanda il Ministero ha messo a disposizione delle pratiche guida in Pdf dove con l’ausilio di immagini mostra passo passo tutta la procedura per presentare la domanda di Mobilità che di seguito andiamo ad elencare:

Una volta che la procedura per la Mobilità è terminata è possibile sempre modificare l’istanza fino all’ultimo giorno previsto dall’ordinanza entro cui è aperta la piattaforma Istanze Online

Il ministero mette anche a disposizione un link per la modulistica necessaria alla domanda di mobilità 2021.

Ricordiamo inoltre che per l’accesso e il login a Istanze Online è possibile accedere tramite SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o con vecchie credenziali che saranno tuttavia valide solo fino al prossimo 30 settembre per il passaggio poi definitivo alla sola identità digitale come previsto per tutte le amministrazioni pubbliche.