Il Concorso Scuola è una selezione pubblica che permette di entrare e lavorare nel mondo della scuola pubblica italiana, le procedure di assunzioni avvengono quindi mendiante la pubblicazione in gazzetta ufficiale di appositi bandi pubblici che offrono la possibilità di essere assunti come dipendenti pubblici in particolare del Miur (Ministero dell’Istruzione Università e Ricerca) che a tutti gli effetti ne diventa il datore di lavoro.

Novità
IlConcorsoScuola.it è un nuovo portale web dedicato al mondo dei Concorsi nella Scuola, qui troverai tutte le info sui nuovi bandi, come candidarsi, come preparsi e superare i test, inoltre notizie sempre aggiornate sul mondo della scuola italiana.

Come tutti i Concorsi Pubblici che si rispettino per poter partecipare ci sono una serie di requisiti che i candidati devono possedere prima di poter inoltrare la Candidatura, di seguito vediamo quali sono i requisiti previsti per i Concorsi Docenti, Personale ATA, Dirigenti Scolastici e Docenti di Sostegno:

All’interno delle scuole pubbliche ci sono diverse figure professionali, molti pensano subito ai docenti ma in realtà ci sono altre figure professionali che lavorano nelle scuole come i dirigenti scolastici che una volta venivano chiamati presidi, il Personale ATA al cui interno sono racchiuse altre figure professionali che vedremo in seguito e i docenti di sostegno che si occupano degli studenti disabili all’interno delle classi, ma vediamo in maniera schematica tutte le figure presenti nelle scuole italiane:

  • Dirigenti Scolastici
  • Docenti
  • Personale ATA che si divide in:
    • Collaboratore scolastico
    • Cuoco
    • Guardarobiere
    • Direttore dei servizi generali ed amministrativi (DSGA)
    • Infermieri
  • Docenti di Sostegno.

Tutte le figure professionali che abbiamo appena elencato lavorano nella scuola solo mediante il superamento di un Concorso Pubblico, durante il corso dell’anno vengono pubblicati più bandi pubblici che di volta in volta permettono di assumere nuovo personale.

All’interno del sito trovate tutte le informazioni sui nuovi bandi che vengono pubblicati di volta in volta, nella parte alta del sito ci sono le categorie dedicate alle varie figure professionali che lavorano nella scuola, cliccando su ognuna di esse potrete avere tutte le informazioni sui singoli Concorsi Pubblici disponibili.

Concorso Scuola Docenti i Requisiti

Per quanto riguarda il Concorso per diventare Docente i requisiti nel corso degli anni sono cambiati diverse volte, per tanto quello che vale oggi potrebbe non valere nel prossimo futuro, ad ogni modo vediamo di seguito quali sono i requisiti per poter lavorare come Docente nelle scuole pubbliche italiane:

  • titolo di accesso in una classe di concorso (secondo le tabelle del dpr 19/2016 e successivi aggiornamenti del dm 259/2017) e il possesso dei 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e didattiche (art.5, commi 1 e 2, lettere a e b). Fino al 2024/2025 gli ITP sono esonerati dal requisito dei 24 CFU (art.22, comma 2);
  • tre anni di servizio negli ultimi 8 anni, di cui almeno uno nella cdc per cui si concorre (art.17, comma 2, lettera d). Questo requisito è valido solo in prima applicazione, cioè solo per il prossimo concorso;
  • abilitazione sulla specifica classe di concorso (art.5, comma 1);
  • abilitazione in altra classe di concorso o altro grado di istruzione e possesso del titolo di accesso nella cdc per cui si concorre (art.5, comma 5).

Di seguito vi consigliamo di visitare la sezione dedicata ai Docenti dove trovate tutte le ultime notizie sui Bandi per lavorare come Docenti:

https://ilconcorsoscuola.it/concorso-docenti/

Concorso Scuola Personale ATA i Requisiti

Come abbiamo visto in precedenza sotto la sigla Personale ATA sono racchiuse diverse figure professionali ognuna delle quali svolge mansioni differenti e richiede requisiti diversi per poter superare il Concorso, prima di vedere quali sono i Requisiti ricordiamo brevemente quali sono le figure che rientrano nel Personale ATA nelle scuole:

  • Personale ATA che si divide in:
    • Collaboratori scolastici (bidelli)
    • Collaboratori scolastici Addetti alle aziende
    • Guardarobiere
    • Direttore dei servizi generali ed amministrativi (DSGA)
    • Infermieri
    • Assistenti Amministrativi;
    • Assistenti Tecnici;
    • Cuochi;

Per partecipare ai Concorsi per il Personale ATA non sono richiesti paricolari requisiti se non il titolo di studio richiesto per la posizione professionale per la quale si intende concorrere ed:

  • essere maggiorenni
  • possedere lla cittadinanza italiana o di un Paese dell’Unione Europea oppure di un qualsiasi Paese straniero purchè in possesso di un regolare permesso di soggiorno
  • non avere alcun impedimento ad essere assunti presso una Pubblica Amministrazione e non esserne mai stati licenziati in passato
  • avere espletato tutti gli obblighi di leva militare
  • avere l’idoneità psico fisica per la mansione da svolgere
  • non avere ricevuto alcuna condanna penale e non essere sotto processo per un delitto penale non colposo
  • godere dei diritti civili e politici del paese di provenienza

Per conoscere tutte le info sul Personale ATA, i Requisiti per ogni Figura Professionale, le Mansioni Lavorative e lo Stipendio previsto vi consigliamo di visitare la nostra guida di approfondimento sul Personale ATA.

Di seguito vi consigliamo di visitare la sezione dedicata al Personale ATA dove trovate tutte le ultime notizie sui Bandi per lavorare come ATA nelle scuole:

https://ilconcorsoscuola.it/concorso-personale-ata/

Concorso Scuola Dirigenti Scolastici

Anche per coloro che vogliono diventare Dirigenti Scolastico è necessario superare un Concorso Pubblico, anche in questo caso ci sono dei requisiti da possedere a differenza delle altre posizioni professionali per poter accedere al ruolo di Dirigente possono farlo solo i docenti, cioè gli insegnanti che hanno i seguenti requisiti:

  • assunti con contratto a tempo indeterminato;
  • confermati in ruolo;
  • in possesso del diploma di laurea a ciclo unico magistrale o laurea specialistica, oppure di diploma accademico di II livello rilasciato dalle istituzioni dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica o di diploma accademico di vecchio ordinamento congiunto con diploma di istituto secondario superiore;
  • che abbia prestato servizio nelle istituzioni scolastiche per almeno 5 anni.

Concorso Scuola Docenti Sostegno

Per diventare Docente di Sostegno anche in questo caso è necessario partecipare ad un Concorso, per quanto riguarda i requisiti sono diversi rispetto a quelli previsti per il docente ordinario, vediamo di seguito quali sono secondo quanto previsto conl’approvazione definitiva della legge di Bilancio 2019 alla Camera:

  • soddisfare i requisiti di accesso per accedere alle selezioni per la specializzazione su sostegno (conosciuta volgarmente anche come “TFA sostegno”) e superare le selezioni;
  • conseguire la specializzazione su sostegno;
  • risultare vincitori di un concorso a cattedra, cioè superare tutte le prove del concorso e risultare in posizione utile in graduatoria;
  • superare positivamente un anno di formazione e prova per confermare il ruolo

https://ilconcorsoscuola.it/concorso-sostegno/